Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

10 motivi per capire che non ti ama e quasi di sicuro non ti amerà mai

 

 

Il titolo non è completo, si conclude con “e al massimo ha amato l'idea di potersi un giorno innamorare di una persona come te, speranza di cui oggi ride ogni volta che ci pensa. Quindi per quanto sia dura devi lasciar perdere una volta per tutte”

 

Questo capolavoro me l'ha mandato una persona di mia conoscenza (con scarsa dimestichezza nei titoli). In realtà i motivi che mi ha mandato erano nove ("Non mi è venuto il decimo, che dovevo fare, rinunciare?"), quindi siccome mi ha chiesto l'anonimato ne ho aggiunto uno io (il meno divertente).

Se non vi riconoscete in nessuno dei 10, o siete molto fortunati o siete l'altra persona.

 Pizzi

 

1) Ti ha detto più volte “addio” che “ti amo”

 

2) Dopo quattro mesi che state insieme, alla tua domanda “perché non mettiamo che siamo impegnati su facebook?” risponde “eh ma se l'avessi fatto con tutti/e quelli/e con cui sono uscito/a cosa penserebbe la gente?”

 

3) Tu devi rendere conto anche di quello che facevi prima di conoscervi, lui/lei approfitta di ogni vostro litigio per rivedere qualche ex, ma “solo per fare quattro chiacchiere quindi vedi di evitarmi scenate di gelosia o mi incazzo davvero”

 

4) Ha concluso almeno una volta i vostri litigi via messaggi con “buona vita”

 

5) Nelle vostre pause di riflessione tu rifletti per settimane e mesi (e a volte anche anni, ma lì si sfocia nel patologico) in solitudine, lui/lei dopo sette-otto giorni di interminabile angoscia è già a vedere una collezione di farfalle a casa di qualcun altro, in senso sempre più metaforico. Poi magari nel frattempo continua a riflettere, e dopo un po' è capace che torni, però sai siete diversi, ecco.

 

6) È sempre online su whatsApp ma a te non scrive da tempo immemorabile. E quando tu, dopo giorni che ti mordi le dita e tieni i guanti per resistere alla tentazione cedi di schianto scrivendo un messaggio, ti risponde – se ti risponde – dopo un'ora e mezza con meno di cinque parole (la punteggiatura non vale).

 

7) È sempre online su facebook ma non pubblica mai niente sulla propria bacheca, a parte rari video di youtube senza commento e foto che anche se non capisci ti fanno incazzare come una bestia.

 

8) Quando vi lasciate, per te ogni settimana è come un'unica lunghissima e insonne giornata di tormenti e autoprocessi con sentenze di condanna, per lui/lei ogni giorno è un'intera settimana di angosce e accuse nei tuoi confronti.

Da cui derivano due cose:

 

9) Che alla fine ne uscireste dopo lo stesso tempo, ma solo se la storia della relatività del tempo fosse come l'ho capita io da Topolino.

 

10) Che o hai sbagliato tutto, o solo la persona con cui stare.

 

LEGGI ANCHE: 10 motivi per cui non accetterò mai i tuoi inviti su facebook

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna