Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'inchiesta'

Chi ha inventato la parola "bimbominkia"? Una scoperta sensazionale

Quasi tutti sanno chi sono i bimbominkia, ma pochissimi sanno da dove deriva questa parola

Ecco come ho fatto a scoprirlo.

Leggi tutto: Chi ha inventato la parola "bimbominkia"? Una scoperta sensazionale

Vivere al Giglio, adesso. La paura è passata (forse)

Forse potrebbero interessarti:

Home page

Pagina Facebook di "Pizzi chi?"  (clicca su "Mi piace")

Pagina Twitter di "Pizzi chi?"  (clicca su "Segui")

Quel che (già da prima) si racconta all'Isola del Giglio

Vivere al Giglio, adesso. Tra disturbo e paura

“Hai presente la classica foto da turista che si fa a Pisa? Che ti metti in prospettiva e fai finta di tenere su la Torre con le mani? Ecco, adesso la fanno qui, con la Costa Concordia al posto della Torre”.

Leggi tutto: Vivere al Giglio, adesso. La paura è passata (forse)

Conoscere Kony

Qualche giorno fa Mai Saroh, mia compagna di classe ai tempi del liceo, ha pubblicato un video sulla bacheca facebook di "Pizzi chi?".

Lo apro. Si tratta di un documentario chiamato "Kony 2012". Io non ne so niente, ma mentre lo guardo noto che le visualizzazioni ammontano, in quel momento, a 49 milioni. E pensare che dura mezz'ora, mica un minuto e venti.

Va be', vediamolo - mi dico. E lo guardo con attenzione.

Mi ci appassiono, mi commuovo.

Leggi tutto: Conoscere Kony

Vivere al Giglio, adesso. Tra disturbo e paura

Sono le quattro e mezza di pomeriggio, è mercoledì 18 gennaio e fuori dalla cucina e dal ristorante deve fare piuttosto freddo. Certo, per uno nato e vissuto a Torino il freddo è un'altra roba, però l'aria gelida che tira dal mare non viene fermata né dalla folla di giornalisti che affolla il porto né dal bestione "disteso come un vecchio addormentato".

Paese mio che stai su una collina, ma soprattutto sul mare. L'Isola del Giglio è un Comune in provincia di Grosseto.

Leggi tutto: Vivere al Giglio, adesso. Tra disturbo e paura

Studiare le bestemmie (ovvero perché Dio schiavo delle multinazionali è una figura retorica)

Premessa

Un paio di sere fa, il mio amico Michele Covolan (di chiare origini venete, com'è giusto che sia, dato l'argomento...) mi ha linkato una tesi di laurea trovata su internet, preannunciandomi l'intenzione di recensirla qui, sul blog di "Pizzi chi?". 

Apro il link, leggo la scritta "Università di Bologna", noto che si tratta di una laurea in Scienze della Comunicazione, come la mia. Solo che io, stranamente, non ho mai pensato di laurearmi con una tesi dal titolo "Maledire Dio".

Leggi tutto: Studiare le bestemmie (ovvero perché Dio schiavo delle multinazionali è una figura retorica)