Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'italia'

Mameli fischiato due volte: una riflessione

Nelle due gare giocate dall’Italia la cosa più avvilente non è stata il gioco, e nemmeno il risultato. Sia gli spagnoli che i croati hanno fischiato il nostro inno nazionale. Di per sé non è una cosa così grave, c’è una musichetta e qualcuno la fischia; ma l’inno è un simbolo, e i simboli sono inoffensivi. Se si attacca un simbolo, lo si fa per attaccare quello che sta dietro al simbolo stesso.

Potremmo liquidare la faccenda con il nazionalismo, o con l’imbecillità.

Leggi tutto: Mameli fischiato due volte: una riflessione

Twitalia 1 Croazia 1 (la fine anticipata con la solita amarezza)

(Nonostante la delusione, nonostante la consapevolezza che la nostra Nazionale è già praticamente eliminata, noi ci abbiamo provato: ecco un'altra antologia dei tweet più divertenti - a nostro sindacabilissimo giudizio - pescati durante il pareggio per 1-1 con la Croazia. Stesso risultato della partita d'esordio contro la Spagna, ma con un bel po' di amarezza finale in più.

Leggi tutto: Twitalia 1 Croazia 1 (la fine anticipata con la solita amarezza)

Non esiste più nulla quando la terra trema

Non esistono più regioni, è vero.

Non esistono confini geografici quando trema tutto.

Esiste solo chi lo sente e chi non lo sente.

Io vivo divisa fra due case. Un po’ a Modena e un po’ a Serramazzoni.

Serra sta sul cucuzzolo di una montagna e, ironia della sorte, malgrado si parli di spostamenti di monticcioli, di avvicinamenti di appennini alle Alpi, qui l’aria del terremoto si respira poco.

Leggi tutto: Non esiste più nulla quando la terra trema

Sogni di pane e pomodori

(un breve racconto, un minimo omaggio all'oggi. L'immagine è tratta dal film La ragazza di Bube, trasposizione cinematografica di Luigi Comencini dell'omonimo romanzo di Carlo Cassola)

È stata una notte difficile. Ho dormito poco e male, e credo di poter dire lo stesso per Matilde. L'ho osservata a lungo, durante i miei turni di veglia, sognare e stringere gli occhi così forte che le sue lunghe ciglia sembravano più volte sul punto di spezzarsi.

Leggi tutto: Sogni di pane e pomodori

Irlandesi o italiani?

Forse potrebbero interessarti:

Home page

Pagina Facebook di "Pizzi chi?"  (clicca su "Mi piace")

Pagina Twitter di "Pizzi chi?"  (clicca su "Segui")

Non è un paese per giovani

Cari fedeli, qual è il problema?

Evadano a fanculo

Lunedì 19 marzo 2012, metà mattinata. Dialogo davanti alla macchinetta del caffè di un ufficio/scuola/università/fabbrica/studio/cantiere.

Leggi tutto: Irlandesi o italiani?