Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'polemica'

5 cose che dovremmo vietare per coerenza con la logica "canne-pere"

"Eh, bravo, legalizziamo le droghe leggere... Non lo sai che poi dalle canne si passa all'eroina?"

Ho sentito questo argomento circa un miliardo e mezzo di volte, nella mia vita.
La prima volta quando avevo 8 o 9 anni, e pensavo che forse avevano ragione: all'epoca, per me e per i miei coetanei, la droga era quella roba che ti faceva venire gli occhi totalmente bianchi e un alone viola e pulsante intorno al corpo.

Leggi tutto: 5 cose che dovremmo vietare per coerenza con la logica "canne-pere"

Almeno una volta si aspettava l'Epifania

A me del Natale, dello spirito natalizio, del “siamo tutti più buoni”, è sempre fregato poco. Poco di più mi interessa il tipico discorso di risposta a questo atteggiamento religioso-commerciale-cinematografico-televisivo, riassumibile nella frase “bisognerebbe sforzarsi di essere più buoni tutto l'anno, non solo a Natale”. Perché sì, ovviamente è vero, ma c'è davvero bisogno di dirlo, e di ripeterlo anno dopo anno come una sorta di contro-augurio di rito?

Leggi tutto: Almeno una volta si aspettava l'Epifania

Più che andare avanti, dovremmo fermarci e risolverne una ogni tanto

Dicono che in Italia non riusciamo ad andare avanti, che rimaniamo fermi sullo stesso punto da troppo tempo, ma secondo me è più vero il contrario: andiamo avanti senza mai soffermarci sui problemi e sulle questioni fino alla soluzione. Perché per risolvere una questione ci vuole tempo, e nel frattempo eccone un'altra, e poi un'altra ancora, e allora che fai ancora parli di quella vecchia storia? Ecco, sì, dovremmo.

Leggi tutto: Più che andare avanti, dovremmo fermarci e risolverne una ogni tanto

Complottisti, vegani, integralisti religiosi e teorie un tanto al chilo

Negli ultimi giorni mi sono “scontrato” un paio di volte, su facebook (ché il sangue comunque mi fa impressione), con persone convinte di avere la risposta in tasca a questioni piuttosto complesse: i vaccini e il veganesimo.

Leggi tutto: Complottisti, vegani, integralisti religiosi e teorie un tanto al chilo

L'Imu cancellata, l'ultima presa per il culo dei ricchi ai poveri

Possono farti credere che non vogliono le tasse perché gli stessi soldi li utilizzerebbero per assumere tuo figlio, che poverino ha studiato e non trova lavoro.

Possono farti credere che è giusto che se tu risparmi 100 loro devono risparmiare 1.000.000, perché alla fine quando (se) pagano le tasse ne pagano più di te.

Possono farti credere che le tasse servono solo a pagare gli sprechi con cui la Casta si mantiene in vita.

Leggi tutto: L'Imu cancellata, l'ultima presa per il culo dei ricchi ai poveri

L'indegna pagina facebook dedicata a Massimo Troisi

la pagina facebook dedicata a Massimo Troisi

Più di un milione i fan del grande Troisi gabbati da una pagina facebook che sporca con volgarità varie il ricordo del genio di San Giorgio a Cremano

 

ALT! CHI SIETE? COSA PORTATE?

Di sicuro non sono Saverio e Mario, i protagonisti di Non ci resta che piangere, gli admin responsabili dello scempio continuo perpetrato ai danni dell'immagine di Massimo Troisi su facebook. E di sicuro non sono dei veri fan del grande Massimo, morto il 4 giugno del 1994, perché se lo fossero avrebbero già dovuto suicidarsi da un pezzo, per la vergogna.

 

Leggi tutto: L'indegna pagina facebook dedicata a Massimo Troisi

Va bene tutto, però...

Comunista, illuso, stupido, ingenuo, pazzo. Chiamatemi come volete, mi va bene tutto. Anche perché "mi va bene tutto" è la frase che racchiude meglio di tante altre l'attuale situazione dei giovani nel mondo del lavoro. Attuale, poi, si fa per dire: la crisi ormai è diventata una situazione permanente.

Leggi tutto: Va bene tutto, però...

In difesa de La Stampa sulla questione foto-copie

Mi rendo conto di essere impopolare, e del resto non è la prima volta. Ma mi sento in dovere di dire la mia, sulla questione della lettera che La Stampa ha mandato a Eleonora Bechis, colpevole di aver fotografato e pubblicato decine e decine di articoli del giornale torinese sul proprio profilo facebook, accessibile da chiunque.

Mi sento in dovere di difendere La Stampa, sebbene mi renda benissimo conto che sia come schierarsi dalla parte del gigante Golia contro il piccolo Davide.

Leggi tutto: In difesa de La Stampa sulla questione foto-copie

E se li costringessimo a chiederci scusa?

Sono meridionale, come Roberto Saviano, anche se io sono pugliese.

Vivo a Torino (dove sono nato), come Giampiero Amandola e il ministro Elsa Fornero.

Ai miei genitori, quarant'anni fa, i padroni di casa piemontesi non affittavano volentieri i propri appartamenti.

Leggi tutto: E se li costringessimo a chiederci scusa?

Un "eroe" italiano: subisce una multa assurda e non protesta

"Avevo lasciato inavvertitamente aperto il finestrino posteriore destro e non pensavo fosse una colpa da punire con una multa. Ho imparato anche questo, ma non ho voluto fare polemiche".

Forse la notizia è questa, in realtà, più che la multa insensata. Alle contravvenzioni "bizzarre", in fondo, siamo abituati (e lo dico da figlio di uno che ha fatto il vigile per quasi trent'anni); ma a chi paga senza fare polemiche no, proprio non siamo preparati.

Leggi tutto: Un "eroe" italiano: subisce una multa assurda e non protesta