Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'satira'

Europagelle: Renzi megl 'e Berlingue'

Grillo: piazze piene, urne vuote... Le EuroPagelle: Evergreen-Lega, Alfano col sacco in testa. Tenete a letto i bambini: son tornati i Comunisti! C'era una volta Scelta Civica...

Leggi tutto: Europagelle: Renzi megl 'e Berlingue'

Almeno tu nell'Unicredit

Sulle note di "Almeno tu nell'universo", un simpatico omaggio alla famiglia di carcerati più famosa del momento, i Ligresti

 

SAI, Ligresti è strano, prima corrompe e poi ti ammalia

cambia appalto improvvisamente, prima la verità poi mentirà lui

Leggi tutto: Almeno tu nell'Unicredit

Full Metal Silvio - Soldato Del Giudice

soldato del giudiceI migliori soldati dell'Esercito della Libertà selezionati e addestrati dal sergente maggiore Hartman (sì, quello di Full Metal Jacket)

 

 

Il soldato scelto di oggi è Antonio Del Giudice

 

Semplicemente perchè rispecchia il vero italiano...

Leggi tutto: Full Metal Silvio - Soldato Del Giudice

Italia Giappone per chi l'ha visto e per chi non c'era ma vuole ridere

Italia Giappone 4 3Per chi non ha visto il match di ieri tra Italia e Giappone, per chi l'ha visto e per chi non c'era, e per chi quel giorno lì inseguiva una sua chimera. È un rock, bambino (cit.).

Cronaca di Italia-Giappone 4-3 con le battute dei Sarcastici 4.

 

di Sarcastici 4

Leggi tutto: Italia Giappone per chi l'ha visto e per chi non c'era ma vuole ridere

Iro. Un racconto divertente - Capitolo 21

Sei capitato qui per caso? Non farne parola con nessuno, inizia a leggere dal primo capitolo e poi di' a tutti i tuoi amici che hai scoperto un romanzo trooooppo figo.

(continua da QUI)

Non conosco bene la liturgia cristiana che precede la Pasqua; mi pare si parta dal mercoledì delle ceneri, che a Rio è conosciuto come “un giorno a caso dove si balla e scopa allo stremo” fino alla domenica delle palme, con un intermezzo di divieti alimentari che fanno sembrare semplice il 730.

Leggi tutto: Iro. Un racconto divertente - Capitolo 21

Iro. Un racconto divertente - Capitolo 19

Sei capitato qui per caso? Non farne parola con nessuno, inizia a leggere dal primo capitolo e poi di' a tutti i tuoi amici che hai scoperto un romanzo trooooppo figo.

(continua da QUI)

Caldo. Apro gli occhi e comprendo il dramma di Sirio il Dragone quando la luce, rifratta dal parabrezza, mi rende cieco per qualche istante.

Nessuna multa. In corso Vittorio. Forse sto ancora sognando.

Stendo i muscoli, tirati e stanchi per la posizione innaturale della notte.

Leggi tutto: Iro. Un racconto divertente - Capitolo 19

Iro. Un racconto divertente - Capitolo 18

Sei capitato qui per caso? Non farne parola con nessuno, inizia a leggere dal primo capitolo e poi di' a tutti i tuoi amici che hai scoperto un romanzo trooooppo figo.

(continua da QUI)

Quando riapro gli occhi mi sembra di aver dormito su un letto di chiodi. O su un intercity. 

- Sono passate circa 12 ore Milord, e, come può osservare lei stesso, poggia sul consueto materasso in lattice.

Controllo l'eredità della serata: motorino a parte, tutto ciò che è rotto sono i miei coglioni.

Leggi tutto: Iro. Un racconto divertente - Capitolo 18

Iro. Un racconto divertente - Capitolo 17

Sei capitato qui per caso? Non farne parola con nessuno, inizia a leggere dal primo capitolo e poi di' a tutti i tuoi amici che hai scoperto un romanzo trooooppo figo.

(continua da QUI)

Il risveglio è brusco, come sempre. Un tizio chiama per convincermi a cambiare compagnia telefonica in favore di quella per cui lavora. Vinco le sue resistenze spiegandogli, per tre volte, che coincidono.

Chiudo gli occhi e mi godo la doccia, lasciando che il vuoto si impadronisca della mia mente.

Leggi tutto: Iro. Un racconto divertente - Capitolo 17

Appello ai grillini: un po' di autoironia, per favore!

"Psiconano", "Rigor Mortis", "pdmenoelle", e poi epiteti come "zombie", "malati di mente" e via elencando.

Leggi tutto: Appello ai grillini: un po' di autoironia, per favore!

Iro. Un racconto divertente - Capitolo 16

Sei capitato qui per caso? Non farne parola con nessuno, inizia a leggere dal primo capitolo e poi di' a tutti i tuoi amici che hai scoperto un romanzo trooooppo figo.

(continua da QUI)

Ciondolo per casa con la borsa del ghiaccio. Non so quale spalla sia messa peggio della mia, in questo momento. Forse Luca Laurenti.

Uno sembra comprendere il mio disagio, perché alterna sul monitor scene lesbo e reti di Baggio.

- Grazie, Battista.

- Di nulla, Signore. Deve uscire dall'impasse.

Leggi tutto: Iro. Un racconto divertente - Capitolo 16