Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'sentimento'

E allora ciao Milan

Questo è un post sullo sport. Anzi, sullo sport più bello del mondo, il calcio.

So benissimo che ci sono cose più importanti, più toccanti, e più necessarie rispetto allo sport e ancora di più rispetto al calcio, che tanto ottenebra la mente di noi brillanti italiani. Quindi chiunque non abbia voglia di parlare di sport perché lo ritiene futile, ancor più parlando di calcio, è invitato a non leggere.

Leggi tutto: E allora ciao Milan

'giorno mondo - Una vita lunga appena 18 km


Avrei voluto prendere appunti ma non ne avevo i mezzi. Una volta tanto eravamo solo io e un parco. Così ho iniziato a scrivere nella mia testa, come la gran parte delle volte. Ho iniziato a scrivere correndo. 

Si chiama Valentino, costeggia il Po e al pari della Mole è divenuto negli anni simbolo della città che 13 anni fa mi ha adottato. È un posto speciale, trasuda storia, unisce quello che è di qua e quello che si trova al di là. Mi illude di vedere un mare che non vedo più come un tempo ma che dentro è in perenne agitazione.

Leggi tutto: 'giorno mondo - Una vita lunga appena 18 km

Il tuo odore si confonde con il mio

Io chiudo gli occhi e tutto il mondo muore;

Schiudo le palpebre e tutto rinasce.

(Sono convinta di averti inventato.)

 

Non riesco a togliermi dalla testa questi versi. Non li conoscevo fino a qualche settimana fa. In realtà, non conoscevo neppure te.

Credo di averti inventato un pomeriggio d’inverno. Era uno dei primi giorni di freddo, nonostante il cielo limpido e il sole, ho indossato i miei stivali e il giaccone e sono uscita.

Leggi tutto: Il tuo odore si confonde con il mio

Chi invidio io

Siccome invidiava il mio elenco, anche la mia amica Silvia ha voluto scriverne uno suo.

Perché l'invidia è un circolo vizioso, si sa...

 

Invidio i fotografi, perché sanno mettere a fuoco le cose,

invidio i giornalisti che riescono a parlare di qualsiasi cosa senza apparire coinvolti,

invidio chi si è trasferito in Germania quando ancora non andava di moda trasferirsi in Germania,

invidio la Germania,

invidio chi è stato a Londra per un po',

Leggi tutto: Chi invidio io

Persone che invidio

Un (parziale) elenco di persone che invidio, sempre o solo qualche volta

 

Quelli che non hanno problemi a svegliarsi presto.

Quelli che non possono stare senza lavorare.

Quelli che hanno il coraggio di mollare tutto per davvero.

Quelli che sono appassionati di cose che ti trovano un bel lavoro.

Quelli che non hanno vizi ma solo virtù. 

Leggi tutto: Persone che invidio

Quello che le donne devono sapere sui loro capelli

Vi diranno che il caschetto vi dona.

Che il taglio alla Sinead O' Connor è sexy.

Che un look da maschiaccio è intrigante e che su di voi sta da dio.

Che il capello corto vi fa sembrare più giovani e determinate.

I più prudenti, bontà loro, vi rassicureranno sul fatto che ci voleva proprio una bella sforbiciata.

 

Tutte balle.

Leggi tutto: Quello che le donne devono sapere sui loro capelli

Tutto l'amore che c'è a Licata

Arricamparsi, cugliuniare, ciolla, ddocu, frisoni, siddiarsi... Le parole non mi mancano, è la capacità di dar loro un senso che non ho. Anzi, la forza più che la capacità.

 

Una dozzina di giorni a Licata, in Sicilia (la provincia non importa, come mi hanno insegnato), può essere riassunta in un'unica parola: amore. Un amore così intenso, profondo e sincero che è difficile analizzarne ogni singolo elemento: un po' come la bellezza di quelle terre, in fondo.

Leggi tutto: Tutto l'amore che c'è a Licata

"Puoi dirmi tutto"

“Puoi dirmi tutto” è forse la frase peggiore da dire a una donna, quando non si è forti abbastanza. Perché c’è il rischio di essere presi sul serio, e a volte poi ci si pente di aver aperto la diga nell’impetuoso fiume della femminilità.

Leggi tutto: "Puoi dirmi tutto"

10 motivi per capire che non ti ama e quasi di sicuro non ti amerà mai

Il titolo non è completo, si conclude con “e al massimo ha amato l'idea di potersi un giorno innamorare di una persona come te, speranza di cui oggi ride ogni volta che ci pensa. Quindi per quanto sia dura devi lasciar perdere una volta per tutte”

 

Questo capolavoro me l'ha mandato una persona di mia conoscenza (con scarsa dimestichezza nei titoli). In realtà i motivi che mi ha mandato erano nove ("Non mi è venuto il decimo, che dovevo fare, rinunciare?"), quindi siccome mi ha chiesto l'anonimato ne ho aggiunto uno io (il meno divertente).

Se non vi riconoscete in nessuno dei 10, o siete molto fortunati o siete l'altra persona.

Leggi tutto: 10 motivi per capire che non ti ama e quasi di sicuro non ti amerà mai

'giorno mondo - Io ho paura

Spesso sei partita da immagini, fotografiche o letterarie o altro, che ti hanno colpito, stavolta vorrei che tu partissi da una tua immagine. In pratica vorrei sfidarti”.

Le sfide. Già. Mi passano per le mani ogni giorno e non riesco a lasciarle andar via, non ho interesse a farlo, perché credo sia lì che risiede il senso che uno decide di dare alla propria vita.

Leggi tutto: 'giorno mondo - Io ho paura