Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'social network'

Perché siete ignoranti a lamentarvi del riscatto (spiegato bene)

greta vanessaIo di politica estera ci capisco poco, e di quello che succede in Siria ancora meno, però un ragionamento spero semplice sulla liberazione di Greta e Vanessa avvenuta (pare) grazie al pagamento di un riscatto con i soldi pubblici vorrei farlo. Perché vabbè, le battute che sto leggendo per prendere in giro chi si lamenta mi fanno anche ridere, ma credo servano poco se vogliamo capire come stanno le cose.

Leggi tutto: Perché siete ignoranti a lamentarvi del riscatto (spiegato bene)

In difesa di Maurizio Gasparri

Quattro anni fa, alla Festa dell’Unità (o democratica, ma io preferisco il vecchio nome che mi riporta all’infanzia) di Torino assistetti alla presentazione del primo libro di Spinoza.it. Non ricordo chi ci fosse di quei matti, ma ricordo che a fine presentazione mi avvicinai a uno dei due spinoziani e gli chiesi perché non avessero pubblicato una mia battuta su Gasparri.

Leggi tutto: In difesa di Maurizio Gasparri

La settimana dell'educazione speciale è una bufala anche in inglese

Della "settimana dell'educazione speciale" e del giorno-mese-anno-ora della consapevolezza su autismo a ADHD ho già scritto tempo fa, in un post che è stato parecchio letto: questo qui --> "La settimana dell'educazione speciale" non esiste! (non condividete link a caso per sentirvi più buoni)

Ma purtroppo le bufale sono dure a morire, e anzi si moltiplicano come i conigli in Australia. O in America, in questo caso. Stamattina, infatti, scorrendo la mia timeline di Instagram mi sono imbattuto in questa foto di Snoop Dogg.

Leggi tutto: La settimana dell'educazione speciale è una bufala anche in inglese

Almeno una volta si aspettava l'Epifania

A me del Natale, dello spirito natalizio, del “siamo tutti più buoni”, è sempre fregato poco. Poco di più mi interessa il tipico discorso di risposta a questo atteggiamento religioso-commerciale-cinematografico-televisivo, riassumibile nella frase “bisognerebbe sforzarsi di essere più buoni tutto l'anno, non solo a Natale”. Perché sì, ovviamente è vero, ma c'è davvero bisogno di dirlo, e di ripeterlo anno dopo anno come una sorta di contro-augurio di rito?

Leggi tutto: Almeno una volta si aspettava l'Epifania

Le 10 cose per cui Facebook non dovrebbe proprio servire

Consigli di vita che potete anche non seguire ma poi non lamentatevi, soprattutto non con Clementine

 

1. Perseguitare

 

Che siate innamorati di un cantante, di un ballerino, di uno sportivo, di un animale o del vostro compagno di banco delle elementari, Facebook non dovrebbe proprio MAI servire a decidere come muoversi nello spazio.

 

Mi spiego meglio.

Leggi tutto: Le 10 cose per cui Facebook non dovrebbe proprio servire

I gomiti no, i razzisti sì

Un capezzolo no, un gomito che può ricordare un capezzolo neanche, un braccio teso sì. Sono piuttosto strane le metodologie di censura operate da Facebook, questo l’hanno capito tutti: basta una foto un po’ più osé e l’invidia perbenista di qualcuno per rischiare la cancellazione, temporanea o definitiva, di post e persino profili, personali o di pagine. Mentre pagine come “Repubblica Fascista d’Italia”, per dirne una tra tante, vanno avanti come se in Italia non ci fosse mai stato il reato di apologia del fascismo.

Leggi tutto: I gomiti no, i razzisti sì

Con tutta la gente che ruba e che ammazza...

Scusate: sarà il caldo o sarà il mio malumore, ma mi sono rotto la minchia di chi usa espressioni come "con tutta la gente che ruba e che ammazza" per difendere il vip di turno colpevole di sciocchezze come evasione fiscale, estorsione, sfruttamento della prostituzione o simpatie varie.

Leggi tutto: Con tutta la gente che ruba e che ammazza...

La bufala della Boldrini che vuole dare le case popolari prima a rom ed extracomunitari

da LiberoAvete letto della denuncia contro la presidente della Camera che avrebbe "discriminato gli italiani" sostenendo la priorità di zingari e stranieri per le case popolari? Ecco, è una bufala senza senso

Leggi tutto: La bufala della Boldrini che vuole dare le case popolari prima a rom ed extracomunitari

Il finto video che il 98% delle persone non riesce a guardare per più di 15 secondi

Niente di nuovo, è il solito finto video virus che non si vede ma che se provi a cliccare sul play poi ti compare a tradimento sulla bacheca di facebook.

"Il 98 Per cento delle persone non riesce a guardarlo per piu' di 15 secondi" dice il link che sta comparendo sulle bacheche dei vostri contatti più ingenui (per non dire boccaloni). Più o meno dovrebbe avere questo aspetto:

Leggi tutto: Il finto video che il 98% delle persone non riesce a guardare per più di 15 secondi

10 motivi per cui non accetterò MAI i tuoi inviti su Facebook

Premesso che l’unico evento da me creato fu per la mia cena di compleanno del 2009; che avrò cliccato su “partecipa” più o meno una volta su un milione (anche se poi ho partecipato davvero più volte, forse); che le notifiche che mi arrivano quando ignoro l’evento sono la più grossa rottura di palle della storia dei social network; e infine che non sto neanche a dirvi che invitarmi a giocare a Candy Crush Saga, Jewels o qualunque altro gioco ha meno possibilità di convincermi di una mail di enlarge your penis...

 

Ecco dieci circostanze per cui mai e poi mai risponderò in maniera positiva ai vostri maledetti inviti agli eventi su Facebook:

Leggi tutto: 10 motivi per cui non accetterò MAI i tuoi inviti su Facebook