Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'società'

L'Imu cancellata, l'ultima presa per il culo dei ricchi ai poveri

Possono farti credere che non vogliono le tasse perché gli stessi soldi li utilizzerebbero per assumere tuo figlio, che poverino ha studiato e non trova lavoro.

Possono farti credere che è giusto che se tu risparmi 100 loro devono risparmiare 1.000.000, perché alla fine quando (se) pagano le tasse ne pagano più di te.

Possono farti credere che le tasse servono solo a pagare gli sprechi con cui la Casta si mantiene in vita.

Leggi tutto: L'Imu cancellata, l'ultima presa per il culo dei ricchi ai poveri

I gomiti no, i razzisti sì

Un capezzolo no, un gomito che può ricordare un capezzolo neanche, un braccio teso sì. Sono piuttosto strane le metodologie di censura operate da Facebook, questo l’hanno capito tutti: basta una foto un po’ più osé e l’invidia perbenista di qualcuno per rischiare la cancellazione, temporanea o definitiva, di post e persino profili, personali o di pagine. Mentre pagine come “Repubblica Fascista d’Italia”, per dirne una tra tante, vanno avanti come se in Italia non ci fosse mai stato il reato di apologia del fascismo.

Leggi tutto: I gomiti no, i razzisti sì

Le risposte di un elettore di centrodestra

Io in realtà avevo chiesto di rispondere "sì o no". Ma il mio vecchio amico Riccardo dice (un po' scherzando) che sarebbe "da bavaglio", e quindi ha risposto come ha creduto alle mie 20 domande serie a un berlusconiano... (e io non faccio battute sul fatto che fa come B., che risponde come cazzo gli pare)

Ricky non è un berlusconiano doc, in quanto da quasi vent'anni (ormai sei vecchio!) è un elettore e militante leghista. Ma le sue risposte possono dare un'idea di cosa si pensi dalle parti, a me poco note, dell'elettorato di centro destra.

Pizzi

Leggi tutto: Le risposte di un elettore di centrodestra

Domande Sì/No che vorrei fare seriamente a un berlusconiano

Senza alcuna ironia, davvero. Vorrei che qualche sostenitore (attuale, i pentiti non valgono) di Berlusconi mi rispondesse a qualche domanda. Senza troppi voli pindarici: sì o no.

Io ci spero. Se qualcuno si offre volontario per rispondere (seriamente!) o per aggiungere domande (anche non troppo seriamente) è ben accetto. I commenti sono abbastanza liberi qui sotto.



di Pizzi

 

1) Pensi che Berlusconi sia totalmente innocente dai reati contestatigli nei vari processi?

 

2) Secondo te c'è coerenza tra l'essere il leader dei moderati e avere una vita così estrema?

Leggi tutto: Domande Sì/No che vorrei fare seriamente a un berlusconiano

L'unica reazione possibile

C'era una volta un Paese, apparentemente democratico, in cui la magistratura voleva decidere chi poteva governare e chi no, in particolare chi no. Per vent'anni tutti i giudici presero di mira il leader di uno schieramento, in modo da favorire quello più gradito, tra le cui fila si segnalavano numerosi personaggi nostalgici di una feroce dittatura che in altre parti del mondo aveva provocato milioni di morti.

Leggi tutto: L'unica reazione possibile

Sara Tommasi e i preti pedofili

Qualche anno fa, un ragazzo che conosco mi raccontò di aver lavorato con Sara Tommasi. Lavorato, davvero: lui fa (o faceva) il cameraman (o qualcosa del genere, mi scuserà l’ignoranza).

“Ma almeno un servizietto te lo sei fatto fare?” gli chiesi

“Ma figurati, quella ragazza fa pena”

“Eh, che moralista...”

“No, davvero fa pena. Non nel senso che fa schifo, proprio pena, compassione...”

 

Leggi tutto: Sara Tommasi e i preti pedofili

Elenco di 10 assurdità comunque più accettabili di un ginecologo che non pratica l’aborto

Premesso che ognuno è libero di credere nel dio che vuole e di seguire i precetti di qualunque religione, credo che un ginecologo che voglia fare l’obiettore di coscienza sull’aborto e lavorare in strutture pubbliche sia una delle cose più assurde consentite dalla legge italiana.

Leggi tutto: Elenco di 10 assurdità comunque più accettabili di un ginecologo che non pratica l’aborto

Con tutta la gente che ruba e che ammazza...

Scusate: sarà il caldo o sarà il mio malumore, ma mi sono rotto la minchia di chi usa espressioni come "con tutta la gente che ruba e che ammazza" per difendere il vip di turno colpevole di sciocchezze come evasione fiscale, estorsione, sfruttamento della prostituzione o simpatie varie.

Leggi tutto: Con tutta la gente che ruba e che ammazza...

Gli anticonformisti per forza

In molte delle persone di orientamento progressista che ho conosciuto nella mia vita esiste una forma di atavico pudore (non so come definirlo altrimenti) che le spinge ad assumere alcune posizioni controcorrente (rispetto ai propri ideali di riferimento, beninteso) per accreditarsi nell'alveo degli anticonformisti non omologati al pensiero-unico.

Leggi tutto: Gli anticonformisti per forza

10 motivi per cui non accetterò MAI i tuoi inviti su Facebook

Premesso che l’unico evento da me creato fu per la mia cena di compleanno del 2009; che avrò cliccato su “partecipa” più o meno una volta su un milione (anche se poi ho partecipato davvero più volte, forse); che le notifiche che mi arrivano quando ignoro l’evento sono la più grossa rottura di palle della storia dei social network; e infine che non sto neanche a dirvi che invitarmi a giocare a Candy Crush Saga, Jewels o qualunque altro gioco ha meno possibilità di convincermi di una mail di enlarge your penis...

 

Ecco dieci circostanze per cui mai e poi mai risponderò in maniera positiva ai vostri maledetti inviti agli eventi su Facebook:

Leggi tutto: 10 motivi per cui non accetterò MAI i tuoi inviti su Facebook