Vai alla homepage
Un po' di tutto,
scritto bene.

Articoli taggati 'treni'

ITALO: viaggio della speranza da cornute e mazziate!

Carlotta Invrea, che su questo blog scrive solitamente di musica, racconta una domenica terribile vissuta sui binari, per colpa del nuovo treno Italo.

C'è da chiedersi quanto sia un bene vivere in un mondo che dipende esclusivamente dalla tecnologia e dagli automatismi...

Ieri (domenica 24 marzo 2013) ero sul treno Italo 9948 Napoli-Torino, di ritorno da una vacanza al Sud con tre amiche.

Leggi tutto: ITALO: viaggio della speranza da cornute e mazziate!

Bello. (racconto)

Bello.

Con una bellezza sincera, non costruita,  ma consapevole.

Sono ore che giochiamo con gli sguardi. In questa stazione piena di persone come noi: spazientite per via della sopressione dei treni.

La stazione ferroviaria non è un posto particolarmente ospitale a dicembre, quando il freddo sembra penetrare persino le colonne in marmo, figuriamoci le mie ossa.

Casa mia è lontana, centinaia di chilometri, e il prossimo treno parte alle 17, dicono.

Leggi tutto: Bello. (racconto)

Scarpette rosse

Una nuova firma per "Pizzi chi?". Ogni volta è un'emozione, ma ancor di più un onore, ospitare il primo intervento di qualcuno che ci scrive. E ogni volta ci troviamo a ribadire che siete tutti invitati a farlo.

Oggi tocca a Nevia, e al suo racconto. Per introdurlo, le parole migliori sono sicuramente quelle che ha scritto la stessa Nevia nella mail che ci ha mandato:

Il racconto parla di una bimba di 5 anni in un angolo di Brasile alla metà degli anni 80. Ho preferito non darle un nome.

Leggi tutto: Scarpette rosse